zuppa di topinambur e cavolo nero con avena e fagioli occhio nero
Stampa ricetta

ZUPPA DI TOPINAMBUR CON AVENA E FAGIOLI OCCHIO NERO

Preparazione4 h 40 min
Cottura1 h 30 min
Tempo totale6 h 10 min
Porzioni: 4
Chef: Tiziana

Ingredienti

  • 120 g di fagioli occhio nero
  • 140 g di avena decorticata
  • 2 porri
  • 2 carote
  • 200 g di topinambur al netto
  • 130 g di cavolo nero
  • 2 patate medie
  • 1,8 lt di brodo vegetale
  • olio extravergine d’oliva
  • pepe nero

Istruzioni

  • Mettete in ammollo i fagioli occhio nero 4 ore prima di preparare la zuppa.
  • Fate scaldare il brodo in un tegame.
  • Sbucciate il topinambur, pesate il quantativo necessario, tagliatelo a cubetti e tenete da parte.
  • Eliminate le estremità e la foglia esterna dai porri, tagliateli a rondelle.
  • Pulite le carote e tagliatele a dadini, mettete entrambi in un tegame di terracotta con due cucchiai di olio extravergine d’oliva e fate rosolare qualche minuto.
  • Allungate con qualche mestolo di brodo bollente ed unite il topinambur ed i fagioli scolati.
  • Lavate il cavolo nero e tagliatelo a striscioline, unitelo alla zuppa con tutto il brodo rimasto, cuocete 40 minuti.
  • Sbucciate e lavate le patate, tagliateli a dadini.
  • Lavate accuratamente l’avena e scolatela. Unite entrambi alla zuppa e cuocete ancora 40 minuti.
  • Se fosse necessario unite altro brodo anche in base a quanto volete ottenere brodosa la zuppa.
  • Servite subito con un filo d’olio extravergine d’oliva e pepe nero a piacere.