Le barrette raw esotiche sono un delizioso snack che potrete gustare in qualsiasi momento della giornata! Le ho fatte la prima volta per Melandri Gaudenzio in occasione del lancio di un loro nuovo prodotto, i semi di canapa sativa decorticati , mi son piaciute così tanto da pensare di realizzarne una seconda versione. Se volete provare anche le altre barrette raw le trovate qui!

barrette-raw-esotiche1-2

Stampa ricetta
5 da 1 voto

BARRETTE RAW ESOTICHE

Preparazione45 min
Tempo totale45 min
Portata: barrette, dolci
Porzioni: 12

Ingredienti

Istruzioni

  • Mettete in ammollo il mango e l'ananas disidratati per 20 minuti, scolateli, strizzateli molto bene e tagliateli a cubetti.
  • Nel frattempo mettete le noci di macadamia, il cocco rapè e lo zenzero tagliato a pezzetti in un mixer e frullate fino ad ottenere una granella molto fine.
  • Mettete il composto in una ciotola ed unite il super berry seed mix.
  • Nello stesso mixer mettete la frutta disidratata e l'uvetta, frullate finché il composto sarà liscio e privo di grumi, se fosse necessario potete utilizzare un mixer ad immersione.
  • Unite la polpa alla frutta secca e lavorate finché tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati.
  • Mettete il composto tra due fogli di carta forno e con il mattarello stendete un rettangolo di 28x18, dovrete aiutarvi con una spatola per dare la giusta forma al rettangolo che risulterà alto circa un centimetro.
  • Distribuite su entrambi i lati i semi di canapa e fate una leggera pressione in modo che aderiscano bene. Mettete a rassodare in frigorifero per una notte. Tagliate il rettangolo a metà nel verso della lunghezza, tagliate poi 6 barrette per ogni rettangolo.
  • Conservate le barrette chiuse in un contenitorer all'interno del frigorifero fino al momento di consumarle.

barrette-raw-esotiche1-3

barrette-raw-esotiche1-4

barrette-raw-esotiche1-1

barrette-raw-esotiche1-5

image_pdfimage_print